Museo della fotografia

Ph Museum, progettato da Fe-Re (foto di Fernando Romero)

Ph Museum  è il progetto di Fr-Ee per un istituto culturale in Qatar, destinato, nei suoi 3.800 metri quadri di sviluppo, ad ospitare fotografie e attrezzature fotografiche.

Ph Museum, progettato da Fe-Re (foto di Fernando Romero)

La forma peculiare, simile ad un grande ombrellone, è pensata per ombreggiare una vasta piazza pubblica, che ospita giochi d’acqua e vegetazione locale.

Ispirata dalla meccanica di una macchina fotografica, l’organizzazione del museo riflette la complessità della fotocamera: il programma funzionale è organizzato radialmente a partire dal centro dell’edificio una rampa a spirale collega tutti gli ambienti, sottolineando l’intento di continuità spaziale.

Ph Museum, progettato da Fe-Re (foto di Fernando Romero)

La facciata è composta da una struttura in acciaio strombato, rivestita da pannelli sottili di pietra locale che interpretano motivi tradizionali islamici in un intricato disegno esagonale.

Le perforazioni che generano i motivi decorativi illuminano la hall di luce naturale, disegnando una serie di piccole ombre che animano lo spazio. Questa tipologia di aperture è ridotta negli spazi espositivi dove le condizioni ambientali devono essere attentamente controllate.

Ph Museum, progettato da Fe-Re (foto di Fernando Romero)

Condividi quest’articolo
1 pingback a questo articolo
Invia il tuo commento

Per favore inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo nome

Per favore inserisci un indirizzo e-mail valido

Inserisci un indirizzo e-mail

Per favore inserisci il tuo messaggio

Progettare © 2014 Tutti i diritti riservati

© 2014 Tecniche Nuove Spa • Tutti i diritti riservati. Sede legale: Via Eritrea 21 - 20157 Milano. Capitale sociale: 5.000.000 euro interamente versati. Codice fiscale, Partita Iva e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano: 00753480151